Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I luoghi di consumo nella società globale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

VI <>, abbandona le visioni stereotipate e strutturate dalla mediazione di classe, dell’agire razionale e della strenue fiducia nel Progresso, proiettando l’individuo in una “società dell’incertezza”. Al fine di contestualizzare il lavoro svolto, si è in primo luogo analizzato il fenomeno della globalizzazione, recuperando il pensiero dei principali autori che hanno affrontato questa tematica, quali Beck, Giddens, Robertson, fino a spaziare tra le teorie più radicali di Ritzer e Ariés. In tale contesto si è tentato di analizzare le ripercussioni che il passaggio da una società dominata dalla produzione a una società incentrata sui consumi, ha avuto sull’identità individuale, prendendo in considerazione il pensiero di autori come Simmel, Marcuse, Riesman, Lasch, Lipovetsky, Maffesoli e Bauman. 3 Ciò che è emerso attraverso lo studio di questi autori è un individuo puzzle, formato di tanti pezzi che accosta per tentativi successivi, con un’identità aperta e mutevole, in grado di cambiare aspetto più volte. Sulla base delle assunzioni sinteticamente citate, volte a contestualizzare l’oggetto dell’analisi, si è cercato di approfondire ulteriormente il tema del consumo e la sua evoluzione, incentrando il discorso sulle nuove tendenze dei consumatori, ormai non più orientati da un facilmente classificabile “gusto medio”, ma proiettati verso esigenze sempre più variegate. Si ipotizza che non sia il bisogno a guidare le scelte di consumo, ma il desiderio che, in epoca globale, si connota sempre più come capriccio. 4 Al fine di capire quali siano gli effetti di una siffatta nuova concezione del consumo e del consumatore, si sono analizzati i luoghi di consumo, a partire dai passages, fino ad arrivare a descrivere i centri commerciali, i luoghi turistici ed, infine, i parchi a tema. L’analisi si è quindi spostata seguendo le trame di diverse linee di pensiero, dando, però, maggiore rilevanza ad autori come Codeluppi, Bauman e Augè che, più di tutti, hanno cercato di delineare le caratteristiche e le conseguenze della 3 Cfr. P. Parmiggiani, Consumatori alla ricerca di sé, Franco Angeli Milano, 2001; ID, Consumo e identità nella società contemporanea, Franco Angeli, Milano, 1997 4 Cfr. Z. Bauman, vedi nota 2

Anteprima della Tesi di Rosalba Carbutti

Anteprima della tesi: I luoghi di consumo nella società globale, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Rosalba Carbutti Contatta »

Composta da 258 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11569 click dal 18/10/2004.

 

Consultata integralmente 43 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.