Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I luoghi di consumo nella società globale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 classe dominante, in grado di emanare quella <> coscienza che maschera ogni contraddizione. Questi tre paradigmi, osservati alla luce dell’epoca odierna, paiono oramai superati, la domanda che attualmente ci si pone è: << dove siamo arrivati?>>. 1.1 Moderno vs Postmoderno Il dibattito degli intellettuali contemporanei verte prima di tutto nel dare una definizione a questa nuova epoca, dai più denominata <>. Il postmoderno si può intendere in tre diverse accezioni: 5 • Come fase storica che viene dopo il moderno • Come concetto ideal-tipico • Come particolare forma della modernità Partendo da queste diverse definizioni, gli autori si sono “schierati” in due diverse correnti di pensiero, una che considera la postmodernità come una vera e propria dissoluzione del moderno, l’altra, di carattere positivo, che la considera come un’epoca <>. 6 Nel gruppo dei “dissolutori” vi sono coloro che considerano la fine delle << grandi narrazioni>>, primo fra tutti Lyotard che spaesato, senza più punti di riferimento dopo il superamento del comunismo e del marxismo, ci dice: << il progetto moderno non è stato abbandonato e dimenticato, ma distrutto, liquidato>> 7 . In quest’ottica il postmoderno si presenta come la dimora del << pensiero debole>>, dove non si ha più la forza di credere a nessuna verità, rimanendo consapevoli della fragilità di ogni pensiero. Per usare le parole di Vattimo, la soggettività è “ dimagrita” , “sfondata” “spaesata ” e << in Nietzsche, come si sa, Dio muore proprio in quanto il 5 Cfr. P.Donati, Teoria relazionale della società, Franco Angeli, Milano, 1998 6 Cfr. P.Donati, Lezioni di Sociologia, Cedam, 1998 7 Cfr. F. Lyotard, Il postmodernismo spiegato ai bambini, Feltrinelli, Milano, 1987, p. 28

Anteprima della Tesi di Rosalba Carbutti

Anteprima della tesi: I luoghi di consumo nella società globale, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Rosalba Carbutti Contatta »

Composta da 258 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11572 click dal 18/10/2004.

 

Consultata integralmente 43 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.