Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'indebolimento permanente di un senso o di un organo nelle lesioni personali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 Introduzione: le lesioni personali 1.1 Cenni storici Nella storia dell’umanità il diritto positivo ha sempre tutelato l’integrità della persona umana ispirandosi a principi giuridici pressoché analoghi a quelli attuali. In tutte le legislazioni, inoltre, si sanziona, accanto all’integrità della persona, il grado dell’allarme sociale derivante dall’offesa arrecata. “Nella storia dell’umanità non venne mai siffatta necessità contestata; ed ormai non vi ha legge positiva, tra i popoli progrediti, che non contenga precetti severissimi, intesi alla tutela della persona umana, nelle più svariate manifestazioni della stessa, dal primo abbozzarsi dell’embrione informe nell’alvo materno, all’ultimo e lento dissolversi della decrepita compagine dell’organismo; e quanto minore è nell’individuo l’attitudine ad esercitare da se stesso la difesa dei propri diritti, altrettanto più gravi sono le sanzioni contro gli attacchi a tali diritti, appunto perché più agevole riuscendo la manomissione degli stessi, per la poca o nessuna resistenza da parte della vittima, e maggiore perciò essendo l’allarme sociale derivante dall’offesa arrecata all’impotente, più severa deve essere la repressione”. [De Rubeis R. – Digesto Italiano. Vol. 14, pag 496] Estremamente variabile, invece, il modo di intendere il concetto di lesione personale nei suoi aspetti qualitativi nonché le classificazioni dei vari tipi di danno; così la valutazione ai fini della specificazione della pena nei modi e nell’entità. E ciò in rapporto al grado di civiltà raggiunto dai popoli, all’influenza esercitata dalle diverse religioni, allo sviluppo filosofico in generale.

Anteprima della Tesi di Gabriele Caputo

Anteprima della tesi: L'indebolimento permanente di un senso o di un organo nelle lesioni personali, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Gabriele Caputo Contatta »

Composta da 231 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4432 click dal 18/10/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.