Skip to content

Analiza Tranzactionala si Organizatia

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Analiza Tranzactionala si Organizatia, Pagina 1
   
 6
„Libertatea iti da puterea de a-ti implini proiectele, iar puterea iti da libertatea de a zadarnici proiectele altora” (Eric Berne) 
 
ANALIZA TRANZACŢIONALĂ (AT) 
Analiza Tranzacţională este deopotrivă o teorie a comunicării şi a personalităţii umane. 
Cunoaşterea şi mai ales înţelegerea conceptelor şi instrumentelor cu care operează AT înseamnă o 
mai bună cunoaştere de sine, dar şi o mai bună cunoaştere a celorlalţi, precum şi un instrument 
eficient de îmbunătăţire a comunicării inter şi intrapersonale. În ultimele decenii, AT a evoluat 
spectaculos, oferind suport puternic in psihoterapie, dezvoltare personală, educaţie, management, 
marketing, vânzări, negociere şi comunicare în organizaţii. 
1. ORIGINEA AT 
Freud, părintele psihanalizei, este primul care propune şi demonstrează, prin cercetări 
psihanalitice, ideea de organizare ierarhică a psihicului uman pe nivele funcţionale, între care se 
nasc raporturi dinamice. Astfel el propune organizarea pe verticală a vieţii psihice, pe nivele 
supraetajate. Înainte de 1920 acestea erau numite: Inconştient, Preconştient, Conştient. 
În concepţia sa, primul nivel, inconştientul, este sediul trăirilor şi actelor refulate, al 
instinctelor, formând baza aparatului psihic, cel de al doilea, preconştientul, este văzut ca un filtru 
care permite accesul selectiv la conştiinţă a acelor tendinţe acceptabile pentru ea, iar al treilea, 
conştientul, este un strat superficial, a unor profunzimi în care predominant este tot inconştientul. 
Cel mai important este, în viziunea sa, inconştientul deoarece acesta guvernează gândurile, 
acţiunile, imaginile şi reprezentările, aparatul psihic fiind în majoritate inconştient. După 1920 
Freud recunoaşte limitele concepţiei sale, iar noua structură psihică va fi formată din: Sine (ID), Eu 
( EGO), Supraeu ( SUPRAEGO). 
În noua structură rolul central aparţine Eu-lui, care în noua viziune încorporează atât 
inconştientul cât şi preconştientul şi conştientul, reprezentând sistemul de percepţie internă şi 
externă al individului. Sinele cuprinde influenţe de ereditate, iar Supraeul influenţele sociale şi 
parentale. Eul este acel nivel care oferă soluţii conflictelor cu realitatea, controlează accesul în 
conştiinţă, asigurând funcţia sintetică a personalităţii. Şi tot el poate fi contaminat, în viziunea lui 
Freud, prin infiltrarea Sinelui şi Supraeului. 
Mai mulţi autori au împărtăşit această concepţie a nivelării vieţii psihice. Spre exemplu 
Ludwig Klages (1926) utilizează în loc de “nivel” termenul de “strat”, viaţa psihică fiind constituită 
din trei asemenea zone: materia individualităţii (aptitudini personale), structura (forma de 
desfăşurare a proceselor psihice) şi natura (motive de acţiune). H. Thomae (1951) utilizează 

Preview dalla tesi:

Analiza Tranzactionala si Organizatia

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Alina Calin
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2007
  Università: Şcoala Naţionalã de Studii Politice şi Administrative, Bucureşti
  Facoltà: Ştiinţe ale comunicării
  Corso: Managementul organizaţiei
  Relatore: Iliescu Dragos
  Lingua:
  Num. pagine: 69

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

analiza tranzactionala
comunicare
jocuri psihologice
management
organizatie
provocarea schimbarii
scenarii de viata
schimbare
stari de ego
stiluri de lucru
stroke
tranzactie
tranzitie

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi