Skip to content

New retail model in a digital world

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: New retail model in a digital world, Pagina 4
11 
 
1.3 Retail 3.0: The E-commerce 
 
In the second half of the 90s the world of retail changes again thanks to the spread of the 
internet which introduces a new way of selling e-commerce. According to Wikipedia for 
E-commerce it defines "The activity of buying or selling of online products or over the 
Internet. Electronic commerce draws on technologies such as mobile commerce, electronic 
funds transfer, supply chain management, Internet marketing, online transaction 
processing, electronic data interchange (EDI), inventory management systems, and 
automated data collection systems ".  
In reality the first commercial exchanges took place even before the internet era, through a 
business to business process where the companies that adhered to the Electronic Data 
Exchange circuit exchanged commercial documents in a completely automated manner. 
The beginning of this great revolution came in 1995, when Jeff Bezos founded 
Amazon.com the first online store that sold books initially and with the advance of the 
years he diversified his offer with the sale of CDs, DVDs and many other products
21
. 
Also in Italy the same wave is followed, in fact in 1996 Olivetti is announced the opening 
of the first Italian online market for the sale of books, gifts, computers, multimedia 
products to other things.In 1999 Alibaba was founded, which immediately underwent 
enormous growth thanks to its starting market, the Chinese one. 
Ebay.com was founded in 1995 as the first online auction site and at the same time 
the first consumer to consumer site. In those years we are witnessing the era of dot-
coms, with the birth of many internet sites especially concerning online commerce. 
Although the internet bubble exploded in the 2000s, many e-commerce sites remained 
alive and grew considerably in the following years. The real revolution was precisely that 
of being able to buy products of all kinds from the comfort of home and always delivered 
at home. In addition there was also the possibility of finding objects that could not 
generally be found in your own city, so you could buy items anywhere in the world, thus 
breaking down any barriers and buying borders  with a service offered 24 hours a day. 
Although at the beginning many consumers were wary of these online purchases due 
to the online entry of personal data including the credit card, later this distrust has 
always diminished thanks to the introduction of security systems for encrypted and 
protected payments such as Secure Electronic Transaction and Secure Socket Layer.   
Moreover these are not only advantages for the consumer, but also for the 
entrepreneur. For example, having items sold 24 hours a day allows consumers to 
buy their products even on holidays or public holidays when, for example, 
competitors with physical stores are not open. Overcoming geographical limits allows 
the company to significantly increase the number of potential customers. Many e-
commerce sites also use the dropshipping technique, through which the warehouse 
                                                             
21
 Source: https://www.axelero.it/storia-dell-e-commerce/
Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro

Preview dalla tesi:

New retail model in a digital world

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Emanuele Ciaramitaro
  Tipo: Laurea II ciclo (magistrale o specialistica)
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Palermo
  Facoltà: Economia
  Corso: Scienze dell'economia
  Relatore: Arabella Mocciaro
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 70

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.

Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

e-commerce
retail
financial market

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi