Skip to content

Un análisis del racismo en El Tesoro de la Juventud. Argentina 1915 -1963

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Anteprima della tesi: Un análisis del racismo en El Tesoro de la Juventud. Argentina 1915 -1963, Pagina 2
8 
INTRODUCCIÓN 
 
 
l presente estudio analiza la idea de raza y contenidos de racismo en la 
Enciclopedia El Tesoro de la Juventud o Enciclopedia de Conocimientos. La 
cuestión del racismo, con el trasfondo de los debates acerca de la diversidad y 
unidad de la especie humana, es un tema abordado actualmente en muchos países y 
desde múltiples marcos teóricos y con diversas metodologías. Gran parte de la 
investigación se ha enfocado en indagar cómo determinados grupos humanos son 
mostrados en textos literarios y otras formas de discurso escrito y no escrito para 
descubrir allí formas veladas y/o manifiestas de racismo. Entendido como fenómeno 
complejo, se asume aquí al racismo vinculado al uso del concepto de raza que, como 
construcción social, ha servido de instrumento ideológico para legitimar la supresión, 
explotación, marginación de grupos sociales específicos  y la negación a ellos de 
acceso a recursos materiales y culturales (Wodak & Reisgl, 1999). Evidentemente esta 
cuestión del racismo tiene en territorio educativo una importancia central ya que se 
juegan allí ideas, valores y actitudes acerca de la convivencia de los seres humanos y la 
construcción de comunidades más justas, todo ello en el contexto de sociedades con 
marcadas injusticias y desigualdades cotidianamente reconocidas y no siempre 
criticadas y rechazadas. La inclusión de contenidos en el discurso educativo que apunta 
en dirección hacia la discriminación y el racismo es un objeto insoslayable de la 
investigación educativa, que debe hoy, tal vez más que nunca, poner de manifiesto los 
prejuicios en que se fundamentan esas actitudes cuanto hacer posibles claras y eficaces 
políticas públicas y estrategias institucionales para sofrenar y revertir  consecuencias 
formativas no deseadas en la escuela -que reproduce en alguna medida esos prejuicios 
en individuos y grupos-  y que puedan impactar de alguna forma en el conjunto social 
más amplio. 
Diversas razones confluyeron en la elección de esta monumental obra para el análisis. 
El Tesoro de la Juventud ha sido de las primeras y más difundidas enciclopedias en 
América Latina, lo que le da un peso relativo importante frente a otros proyectos 
editoriales, y ha sido leída por muchísimos niños y jóvenes de varias generaciones 
durante gran parte del siglo XX. Los mensajes -caracterizaciones, retratos, 
estereotipos-  representan en esa edad una influencia poderosa en la construcción y 
E
Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro

Preview dalla tesi:

Un análisis del racismo en El Tesoro de la Juventud. Argentina 1915 -1963

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Fabián Rossini
  Tipo: Tesi di Master
Master in Master en Educación con orientación en Gestión Educativa
Anno: 2010
Docente/Relatore: Gvirtz Silvina
Istituito da: Universidad de San Andrés
  Lingua: Spagnolo
  Num. pagine: 94

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

enciclopedia
raza
racismo
análisis de contenido
análisis de discurso
estereotipos
el tesoro de la juventud

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi