Skip to content

Definizione e valore delle frodi

In Italia non esiste una definizione legale di frode! Possiamo intendere la frode come un insieme di atti irregolari e illegali, compiuti a beneficio o a danno dell’organizzazione, realizzate sia da persone esterne che interne ad essa.
Chi scopre la frode entra in un mondo di possibile minacce, per questo bisogna stare attenti.
IL VALORE DELLE FRODI : la frode riguarda il 6/8% del fatturato delle grandi aziende.
REGOLA DELL’1% : solo l’1% delle frodi viene scoperto, per caso, per lettera anonima, ma difficilmente da parte di qualcuno.
La frode può essere:
- INTERNA : per l’80% dei casi. La frode interna è una sconfitta per il sistema di controllo interno e per i rapporti interpersonali. Crea una posizione difficile per l’auditor, perché non è detto che esso trovi ascolto, soprattutto quando c’è un rapporto forte tra i membri dell’organizzazione.
- ESTERNA : per il 20% dei casi.
La maggior parte delle frodi viene commessa dagli executive, più dagli uomini che dalle donne.
Un altro problema legato alla frodi è che se la frode viene scoperta parecchio tempo dopo a quando è stata commessa, diventa UNA STORIA VECCHIA, e quindi chi l’ha commessa è facile che se la scampi.
La frode manageriale è la più comune ed è quella che pesa di più. È il manager che definisce l’insieme di regole, comportamenti, processi e attitudine al lavoro. Il manager ha più potere e può più facilmente frodare. Inoltre se il manager ha una certa linea etica, questo si riverbera in basso.
La legge 231 riprende il WISTHELBLOWING, ovvero un soggetto che dice che un altro froda, in maniera confidenziale.
La COMUNICAZIONE DELL’AVVENUTA FRODE è un altro elemento difficile, bisogna trovare i sistemi adatti. Inoltre c’è il problema dell’autodenuncia.
La reazione del Collegio Sindacale è quella di non volere sapere la presenza della frode, perché in questi casi hanno troppi obblighi da rispettare.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.