Skip to content

La responsabilità dei sindaci

Come gli amministratori, ai sindaci è richiesta professionalità e diligenza per lo svolgimento dell'incarico. Essi sono responsabili delle verità delle loro attestazioni e devono conservare il segreto sui fatti e documenti di cui hanno conoscenza per ragione del loro incarico.
Qualora il danno sia imputabile solamente al comportamento dei sindaci, grava su di essi l'obbligo di risarcimento. Se l'evento dannoso è conseguenza anche di un comportamento degli amministratori, che i sindaci avrebbero potuto impedire, vigilando in conformità degli obblighi della loro carica, questi ultimi sono responsabili in solido con gli amministratori, è una responsabilità per colpa.

Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.