Skip to content

Termini di validità del contratto di inserimento

Sono esclusi i datori di lavoro che non abbiano mantenuto in servizio almeno il 60% dei lavoratori il cui contratto di inserimento sia scaduto nei 18 mesi precedenti, salvo che si tratti di un solo contratto scaduto. 
Per la validità del contratto il datore di lavoro deve aver predisposto, d'accordo con il lavoratore, un progetto di inserimento individuale. I piani individuali possono scaturire, anche, da contratti collettivi nazionali o territoriali. La formazione eventualmente maturata deve essere registrata sul libretto formativo. 
Disciplina del contratto d'inserimento e del rapporto di lavoro. Incentivi economici 
Per il contratto d'inserimento è prevista la forma scritta ad substantiam, oltre alla previsione del piano individuale d'inserimento: in mancanza dell'osservanza di queste regole, il lavoratore si considera assunto a tempo indeterminato. 
Il contratto stesso non può avere durata inferiore ai 9 mesi e superiore ai 18 (36 per portatori di handicap). Il rinnovo del contratto è vietato, ma è concessa la proroga di altri 18 mesi (36 per i portatori di handicap). 
Si applica la disciplina del contratto a tempo determinato così come prevista dal D.Lgs.368/2001, salvo che i contratti collettivi non stabiliscano diversamente. 
Analogamente a quanto previsto per l'apprendistato, il lavoratore, durante il rapporto, non può avere una categoria d'inquadramento inferiore di più di due livelli a quella dei lavoratori regolarmente assunti le cui mansioni corrispondano alla qualifica che il lavoratore vuole conseguire. 
I lavoratori assunti con contratto d'inserimento non possono essere computati nei limiti numerici previsti da leggi o contratti collettivi per l'applicazione di determinate normative. Inoltre i datori di lavoro hanno diritto ad incentivi economici per la stipulazione di contratti d'inserimento, che perdono in caso di gravi inadempienze nella realizzazione del progetto individuale di inserimento. 
Tratto da DIRITTO DEL LAVORO di Alessandra Infante
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.