Skip to content

La legge sull'impiego privato del 1924 ed il Codice del 1942

Abbiamo visto come la nozione di subordinazione sia mutata nel tempo: dalla tradizionale distinzione tra attività e risultato si è passati all'individuazione di un rapporto di dipendenza tra operaio ed imprenditore. 
Il legislatore del 1942, ma ancor prima quello del 1924 in occasione dell'emanazione della legge sul contratto d'impiego privato (R.D.L. 1825/1924), prendono in considerazione un ulteriore aspetto del lavoro subordinato: lo svolgimento di un'attività professionale e l'esercizio di mansioni di "collaborazione fiduciaria", inerendo al rapporto di fiducia all'interno dell'azienda. 
Tratto da DIRITTO DEL LAVORO di Alessandra Infante
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.