Skip to content

Struttura del passivo

Sono utilizzati diversi criteri di aggregazione delle voci
- Criterio per natura delle fonti di finanziamento
- Mezzi propri (A)
- Mezzi di terzi (B+C+D+E)
- Criterio per natura
- Debiti (D: 1-7; 11-13)
- Rapporti infragruppo
- Debiti (D: 8-10)
- Criterio finanziario
- Debiti (D)

I CONTI D’ORDINE
In calce allo stato patrimoniale devono essere indicate le informazioni relative ai conti d’ordine (art. 2424 u.c.). Questi importi:
- Non vanno sommati agli elementi dell’attivo e del passivo
- Vanno elencati una sola volta senza esposizione della contropartita.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.