Skip to content

Cooperative in Cile : PROVICOOP


E' una cooperativa di abitazione a proprietà divisa. Nasce nel 1977 (dopo il colpo di Stato), quando lo stato assegna denaro per l'edilizia popolare a un certo numero di famiglie.
L'organismo nazionale che rappresenta queste cooperative è Vivienda.
La provicoop aiuta le classi sociali basse (ma che possono comunque permettersi una casa), ma non poveri o poverissimi. Si dà progetto, credito e casa. Ipoteca rimossa in 15 o 20 anni.
Il cileno vuole abitazione unifamiliare edilizia estensiva, con 1 o, max, 2 piani.
Lo stato finanzia il 15-20% della casa, da restituire quando si vende o quando si acquista una più grande.
La provicoop, però, non si occupa della costruzione, non ha l'area tecnica; usa ditte private.
Con le imprese private analoghe, no differenze a livello operativo e manageriale. Nuova funzione sociale: assistenza sociale e professionale.
Ruolo importante per Invica, fondazione privata costituita nel 1959: promuove la costituzione di cooperative di abitazione. Invica e Provicoop sono legate dallo statuto di Provicoop; la loro unione ha una struttura funzionale. Provicoop e Conavicoop sono associate nella società in accomandita Covip.
Tratto da L’ORGANIZZAZIONE NELLE COOPERATIVE di Moreno Marcucci
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Marketing e Impresa

Appunti del Corso di Marketing del Prof. Fabrizio Mosca, AA 2002/2003, Università degli Studi di Torino