Skip to content

Il controllo notarile

Il notaio che ha ricevuto l’atto costitutivo deve depositarlo entro 20 giorni presso il registro delle imprese, allegando i documenti comprovanti la sussistenza delle condizioni previste dall’art. 2329 c.c. e richiedendone l’iscrizione.
Spetta al notaio di verificare, in sede di stipulazione, che non risultino manifestamente inesistenti le condizioni richieste dalla legge per la costituzione della società.
Qualora la società non venga iscritta entro 90 giorni dalla stipulazione dell’atto costitutivo o dal rilascio delle autorizzazioni, i soci hanno diritto alla restituzione dei conferimenti effettuati e l’atto costitutivo perde definitivamente efficacia.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.