Skip to content

Tecnica professionale:

Appunti relativi all'esame di tecnica professionale. Viene analizzato il ruolo del consulente d'impresa nelle varie fasi che costituiscono la vita di un'azienda: dalla nascita, alla crescita, alla trasformazione: fusione, scissione o cessione. Tutta la normativa di riferimento e gli iter da seguire concretamente sono ampiamente descritti e illustrati da esempi esplicativi.

Indice dei contenuti:

1. Definizione e caratteristiche del servizio professionale 2. Livello di intervento e modalità di interazione tra servizio e impresa 3. Relazioni professionista – cliente 4. Competenze professionali del consulente 5. Diversi ruoli esplicati dal professionista 6. Ruolo di amministrazione e controllo 7. Ruolo di consulenza 8. Il consulente nello svolgimento di attività giudiziaria 9. Studio del piano di fattibilità aziendale 10. Elementi da evidenziare nel business plan 11. Elementi costitutivi del business plan 12. Scelta della forma giuridica di un'impresa 13. Imprese commerciali con personalità giuridica 14. Diverse forme giuridiche delle imprese 15. Definizione di attività d'impresa e di imprenditore 16. Criteri per la scelta dell’attività d’impresa 17. Definizione di società semplice 18. Definizione di società in accomandita semplice – ART.2313 19. Definizione di società a responsabilità limitata 20. Definizione di società per azioni 21. Definizione di società in accomandita per azioni 22. Definizione di società cooperative 23. Il sistema informativo di contabilità generale 24. La logica delle operazioni straordinarie e il ruolo del professionista 25. Nozione di capitale 26. Definizione di diritto d’opzione – ART.2441 27. Calcolo del diritto d’opzione 28. La valutazione d'azienda: diverse configurazioni di capitali 29. Le valutazioni d'azienda richieste dalla legge e quelle informali 30. Le metodologie valutative delle aziende: criteri e metodi 31. Metodi diretti di valutazione aziendale 32. Aumenti di capitale e conferimenti in natura 33. Definizione e caratteristiche del conferimento di capitali 34. I beni conferibili ad un'azienda 35. Trasferimento di un ramo d’azienda: modalità e momenti 36. La relazione dell’esperto nel trasferimento di un ramo d'azienda: elementi fondamentali 37. Esempio di consulenza nel trasferimento di un ramo d'azienda 38. Controllo delle valutazioni da parte del professionista esterno all'azienda 39. Conferimento d’opera o di servizi in srl 40. Aumenti di capitale e fusioni societarie: caratteristiche e finalità 41. Tipologie di fusioni societarie 42. Aspetti economico-aziendali delle fusioni societarie 43. Fasi delle fusioni societarie 44. Il rapporto di cambio nelle fusioni societarie: esempio 45. Iter della fusione di società 46. Ipotesi di fusione per incorporazione 47. Aumenti di capitale e scissioni societarie 48. Differenze nella scissione societaria totale o parziale 49. Differenze nella scissione societaria con nuova beneficiaria- beneficiaria preesistente 50. Differenze nella scissione societaria proporzionale – non proporzionale nell’assegnazione delle azioni 51. Situazione di scissione societaria totale con beneficiaria di nuova costituzione 52. Situazione di scissione societaria totale con beneficiaria preesistente 53. Situazione di scissione societaria parziale con beneficiaria di nuova costituzione 54. Situazione di scissione societaria parziale con beneficiaria preesistente 55. Situazione di scissione societaria con riparto proporzionale 56. Situazione di scissione societaria con riparto non proporzionale 57. ART. 2214. CO.2 C.C. 58. Libri Sociali – ART.2421 C.C. 59. I libri contabili: la normativa fiscale 60. Modalità di tenuta dei libri sociali 61. Evoluzione tecnologica dei libri contabili– ART.2220 C.C. 62. Diritti di ispezione sui libri contabili – ART.2422 63. Modalità di tenuta dei libri contabili 64. Elenco delle scritture contabili ai fini fiscali 65. Efficacia probatoria dei libri contabili 66. Sanzioni sui libri contabili 67. Responsabilità del revisore della contabilità aziendale 68. Piano dei conti - differenze tra contabilità generale e contabilità industriale 69. Il bilancio - processo di approvazione 70. Termini dell’assemblea annuale 71. Deposito e pubblicazione del bilancio d’esercizio 72. Definizione di processi di sviluppo e riorganizzazione aziendale 73. Le principali fasi della cessione aziendale 74. Trattative precontrattuali ai fini della cessione aziendale 75. Definizione di due diligence 76. Tecniche di valutazione ai fini della cessione aziendale 77. Operazioni di crescita aziendale: diverse opzioni tra cui scegliere 78. Quadro di riferimento normativo per la cessione d'azienda 79. Obblighi e adempimenti civilistici per la cessione d'azienda 80. La contabilizzazione per la cessione d'azienda 81. Aspetti fiscali nella cessione d'azienda 82. La cessione di partecipazioni aziendali: caratteristiche 83. Aspetti contabili della cessione di partecipazioni 84. Aspetti procedurali della cessione di partecipazioni 85. Aspetti procedurali della cessione di quote (SRL) 86. Profili tributari della cessione azienda - conferimento 87. Imposta di registro nella cessione d'azienda 88. Imposte ipotecarie e catastali nella cessione d'azienda 89. Carattersitiche del conferimento 90. Neutralità fiscale – ART.176 TUIR 91. Possibilità di affrancamento - aliquote 92. Imposte indirette nel conferimento 93. Fusione societaria - riferimenti generali: II DD 94. Regime fiscale dei soci in caso di fusione 95. Determinazione del reddito in caso di fusione societaria 96. Retrodatazione effetti fiscali in caso di fusione 97. Il riparto delle perdite fiscali in caso di fusione 98. Ruolodel professionista nella composizione negoziale della crisi d’impresa

 

Dettagli dei contenuti:

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Valuta questo appunto:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.