Skip to content

Il settore dell'Ingegneria e costruzioni

Riguardo il settore dell'Ingegneria e costruzioni, Eni attraverso Saipem , società quotata sulla Borsa Italiana (Eni 43%), opera a servizio dell'industria oil&gas nelle attività di ingegneria e costruzioni e di perforazioni sia offshore che onshore. Saipem vanta un solido posizionamento competitivo grazie alle proprie competenze tecniche e realizzative (in particolare in aree di frontiera, in ambienti ostili e in progetti complessi), alla capacità di progettazione e di project management, alla disponibilità o all'accesso alle necessarie tecnologie, frutto di un percorso di crescita per vie interne (investimenti in mezzi navali) ed esterne (acquisizione di Bouygues Offshore e Snamprogetti). Nonostante l'incertezza sui tempi della piena ripresa dell'economia globale, Saipem intende proseguire nel consolidamento della propria posizione competitiva nei business di riferimento attuando le proprie linee guida strategiche:- ordini acquisiti;
- portafoglio ordini;
- investimenti tecnici;

Gli ordini acquisiti di 9.917 milioni di euro sono diminuiti di 3.943 milioni di euro rispetto al 2008 (-28,4%) in particolare nelle attività onshore e perforazioni terra.

Il portafoglio ordini di 18.730 milioni di euro al 31 dicembre 2009 (19.105 milioni di euro al 31 dicembre 2008) riguarda principalmente progetti in Africa Settentrionale (30%), Africa Occidentale (15%) e Resto d'Europa (13%).


di Gennaro Civero
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.