Skip to content

Umanesimo marxista e società senza classi

Umanesimo marxista e società senza classi: nella teoria marxista gli elementi principali della formazione della gerarchia sociale sono il capitale e il potere. Per Marx il socialismo dovrebbe annullare tutte le classi (capitalisti, classi medie, proletariato) e trasformare lo stato in una associazione nella quale il libero sviluppo di ciascuno è la condizione per il libero sviluppo di tutti. In realtà, a seguito della Rivoluzione d'Ottobre, si creò presto in Urss una nuova suddivisione in classi in cui, al posto dei capitalisti v era la cosiddetta "nomenklatura". 
Tratto da ANTROPOLOGIA SOCIALE E CULTURALE di Giulia Dakli
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.