Skip to content

La responsabilità dei soggetti incaricati del controllo contabile


I soggetti incaricati del controllo contabile sono responsabili nei confronti della società, dei soci e dei terzi per i danni derivanti dall’inadempimento ai loro doveri.
L’azione da parte della società richiede la deliberà assembleare, può essere esercitata anche dalla minoranza e la responsabilità delle società di revisione è solidale con quella di amministratori e sindaci.
L’obbligazione del revisore non è di risultato, ma di mezzi; non risponde cioè per il semplice fatto di avere rilasciato giudizio positivo su un bilancio poi risultato falso, ma solo se tale giudizio sia stato rilasciato senza osservare la perizia e diligenza richiesta a un soggetto altamente professionale.
Particolare è la previsione per cui insieme alla società di revisione sono responsabili in solido le persone fisiche che hanno effettuato il controllo contabile.
L’azione di responsabilità di prescrive in 5 anni.
Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Stefano Civitelli
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.