Skip to content

Diritti e doveri particolari degli amministratori

Con l’eccezione delle materie del conflitto di interessi e della responsabilità, la legge non determina espressamente le regole su diritti e doveri degli amministratori.
Vi è da ritenere che anche qui la materia sia rimessa all’autonomia negoziale.
Quanto ai doveri specifici, il silenzio della legge sul dovere di non concorrenza degli amministratori va colmato in via di analogia applicando le regole della s.p.a.
Qualora gli assetti organizzativi della s.r.l. siano di carattere marcatamente personalistico può inoltre trovare applicazione il divieto di concorrenza a carico dei soci previsto per le società di persone.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.