Skip to content

Lo scioglimento della cooperativa


Le cause di scioglimento delle cooperative sono le stesse previste per le società di capitali con l’unica eccezione che, in virtù della variabilità del capitale, la diminuzione di questo al di sotto del minimo legale è sostituita dalla perdita del capitale sociale.
A queste cause si aggiungono poi le ipotesi già viste di scioglimento per provvedimento dell’autorità giudiziaria e di riduzione dei soci al di sotto del minimo legale.
In caso di insolvenza le cooperative sono soggette sia a liquidazione coatta amministrativa sia, se svolgono attività commerciale, a fallimento.
Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Stefano Civitelli
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.