Skip to content

Analisi dei rischi e dei controlli: i modelli di business

E’ fondamentale che l’Internal Audit operi in una realtà che conosce molto bene
I modelli di business rappresentano la realtà dell’organizzazione e i suoi processi
Il modello può essere costruito ad uso dell’Internal Audit e va integrato e aggiornato nel tempo.
Bisogna capire quali sono le attività che interagiscono con l’impresa, quali sono i fattori che chi gestisce deve tenere in considerazione per fare il proprio lavoro.
Questa analisi permette di capire cosa fa l’impresa e quali sono i punti critici dove l’impresa rischia di non raggiungere i suoi obiettivi e che quindi deve migliorare. È sulla capacità dell’organizzazione di raggiungere i suoi obiettivi che si sviluppa il concetto di rischio.

MERCATI
L’impresa inevitabilmente ha a che fare con il mercato; per studiare il business dell’impresa è necessario comprendere quali sono i mercati di approvvigionamento e di sbocco.
Sia per gli acquisti che per le vendite ci sono nel mercato sia considerazioni microeconomiche (es. cliente particolarmente importante che se perdo riduce sensibilmente il fatturato, fornitore leader che mi da una materia prima a condizioni vantaggiose che rappresenta il mio vantaggio competitivo) che di carattere macroeconomiche (es. settore di sbocco fermo, senza sviluppo).
Per stare sul mercato l’impresa deve funzionare, e per funzionare ci sono tre elementi importanti:
STRATEGIA : è l’area dedicata a prendere le decisioni: su quali mercati andare, quali clienti sono insolventi, quale fornitore ricercare. Le decisioni riguardano i mercati e i processi principali.
MISSIONE : è la ragione ultima per cui l’azienda esiste, il fine che vuol perseguire.
OBIETTIVI STRATEGICI : sono gli obiettivi concreti che l’azienda deve raggiungere per arrivare al fine desiderato.
PROCESSI PRINCIPALI : sono i processi essenziali per raggiungere gli obiettivi strategici. Sono i core business, quelli fondamentali. Si cambia tutto il resto, ma non il business. Esempio: processi di distribuzione, acquisto di materie prime o semilavorati; raccolta e impiego di denaro per le banche; produzione/erogazione del servizio, marketing.
PROCESSI ALTRI : sono i processi detti trasversali, non meno importanti, che aiutano nel raggiungimento degli obiettivi. Sono processi che, non coincidono con quelli del core business, ma che sono necessari perché il core business possa funzionare, sono tutti i processi che vanno dall’amministrazione e controllo alla finanza, all’informazione aziendale, al sistema finanziario, alla gestione del personale, la gestione degli affari societari, alle risorse umane.
La gestione degli affari societari riguarda gli affari interni, ad esempio il verbale in caso di riunione degli organi societari. Esiste un ufficio affari societari, che gestisce l’apparato degli organi aziendali.
I processi altri sono importanti perché se tutti questi processi funzionano malamente, anche il miglior core business, genera un risultato complessivo deludente, perché manca il contorno di processi di supporto, che permettono all’intera impresa di funzionare correttamente. L’internal auditor deve conoscere questi processi per fare delle verifiche e dare dei contributi migliorativi in termini di efficacia ed efficienza di questi processi.

ACCORDI
L’impresa ha bisogno di stipulare accordi di vario genere per interagire con il mercato. Gli accordi riguardano sia i rapporti interni all’impresa che i mercati: possono essere di vendita, di alleanza strategica, di know how.

PRODOTTI/SERVIZI FORNITI
Oggetto della produzione. Bisogna verificarne la qualità, la dimensione, adesione alle regole, le mode. Tutto quello che è stato prodotto all’interno della filiera produttiva, trova comunque degli elementi di rischio da considerare, che possono far sorgere delle inefficienze ed efficace dei processi.

CLIENTI
E’ l’aspetto microeconomico. Riguarda i rapporti di fornitura, rapporti commerciali con i clienti, rapporti finanziari con i clienti.
Tratto da TECNICA PROFESSIONALE - CORSO PROGREDITO di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.