Skip to content

Ipotesi particolari di fusione societaria

La procedura di quotazione delle azioni su un mercato regolamentato è lunga e complessa e una modalità per sveltire i tempi poteva derivare dall’uso strumentale dell’effetto successorio universale tipico della fusione (fusione tra una società non quotata e una quotata).
La legge sulla tutela del risparmio è intervenuta in materia statuendo che il prospetto di quotazione deve essere pubblicato anche in caso di operazioni di fusione nelle quali una società con azioni non quotate viene incorporata in una società con azioni quotate, quando l’entità degli attivi di quest’ultima sia significativamente inferiore alle attività della società incorporata.

di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.