Skip to content

Investimenti tecnici

Gli investimenti tecnici di € 13.695 milioni (€ 14.562 nel 2008), relativi per l'86% ai settori Exploration & Production, Gas & Power e Refining & Marketing, hanno riguardato essenzialmente:- lo sviluppo di giacimenti di idrocarburi (€ 7.478 milioni), in particolare in Kazakhstan, Stati Uniti, Egitto, Congo, Italia e Angola;
- le attività di ricerca esplorativa (€1.228 milioni), con investimenti concentrati per il 97% all'estero, in particolare negli Stati Uniti, in Libia, Egitto, Norvegia e Angola;
- l'acquisto di proved e unproved property per € 697 milioni di euro relativi essenzialmente all'acquisizione del 27,5% degli asset con produzione di gas non convenzionale della Quicksilver Resources Inc. e l'estensione della durata dei titoli minerari in Egitto a seguito dell'accordo siglato nel maggio 2009;

- lo sviluppo e il mantenimento della rete di trasporto in Italia (€ 919 milioni) e di distribuzione del gas (€ 278 milioni), nonché lo sviluppo e l'incremento della capacità di stoccaggio (282 milioni);
- l'attività di raffinazione, supply e logistica (€ 436 milioni) per il miglioramento della flessibilità e delle rese degli impianti, nonché la realizzazione e ristrutturazione di stazioni di servizio in Italia e all'estero (€ 172 milioni di euro);
- il settore Ingegneria & Costruzioni (€ 1.630 milioni di euro) per l'upgrading della flotta.

di Gennaro Civero
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.