Skip to content

La dichiarazione dei redditi. I soggetti obbligati


La dichiarazione dei redditi deve esser presentata da ogni soggetto che, nel periodo d’imposta, abbia posseduto redditi. A ciò devono essere aggiunte due particolari regole:
- Se sono stati prodotti redditi, la dichiarazione deve essere presentata anche se dai redditi che si dichiarano non consegue alcun debito d’imposta. In tal caso si parlerà di soggetti “esonerati”. Sono considerati soggetti esonerati coloro che hanno solo redditi da lavoro dipendente e il reddito dell’abitazione principale. I lavoratori dipendenti possono presentare una dichiarazione in forma semplificata avvalendosi dell’assistenza del proprio datore di lavoro, Caf o di un professionista abilitato.
- I soggetti obbligati alla tenuta delle scritture contabili devono presentare annualmente la dichiarazione, anche se non hanno prodotto redditi.
Non devono presentare la dichiarazione dei redditi i soggetti che possiedono solo redditi esenti o redditi soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta ed i soggetti che hanno redditi di ammontare inferiore al minimo imponibile (no tax area).
Tratto da DIRITTO TRIBUTARIO di Alessandro Remigio
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.