Skip to content

IAS 38 – attività immateriali: ambito di applicazione

Si applica a tutte le attività immateriali, eccetto: - quelle trattate in altri principi: es. avviamento (IFRS 3, anche se ci sono dei paragrafi dello IAS 38 dedicati all’avviamento), attività immateriali per la vendita nello svolgimento ordinario dell’attività (IAS 2, IAS 11), attività finanziarie (IAS 32), imposte anticipate (IAS 12), attività classificate come detenute per la vendita (IFRS 5);
- quelle che scaturiscono dall’esercizio dell’attività caratteristica di settori particolari (ad es. attività immateriali legate ai contratti assicurativi – IFRS 4 o alle attività minerarie o estrattive – IFRS 6) che richiedono l’applicazione di principi specialistici;
- se legate a beni fisici, la cui significatività è più rilevante (sistemi operativi, …); al contrario, software non integrati nell’HW ovvero prototipi prodotti da attività di R&D sono attività immateriali;
- si applica ad advertising, training, R&D e immateriali acquisite con leasing.
di Valentina Minerva
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.