Skip to content

Condurre l’intervista nell'attività di internal audit

FASE INTRODUTTIVA
- utilizzare “frasi rompighiaccio” : la mente si ricorda 7+-2 cose alla volta, bisogna far qualcosa affinché la tensione si abbassi.
- comunicare la durata dell’intervista e rispettarla
- giocare in squadra
- prendere appunti, se possibile con parole chiave
IL LINGUAGGIO VERBALE
- sintesi e logica
- cura nel linguaggio
- piccoli trucchi:
- frasi positive : parlare in modo costruttivo. Es. pensa che si possa fare questa cosa in altro modo.
- esempi pratici : soprattutto quando si pensa che l’interlocutore non abbia capito molto bene.
- canali d’accesso: visivo/uditivo/cinestesico
NEUTRALITÀ
Concetti ovvi, ma …
- evitare reazioni emotive, evidenti o eccessive;
- non giudicare;
- evitare ogni atteggiamento di superiorità o di inferiorità.
ASCOLTARE
Barriere ad un buon ascolto:
- essere critico nei confronti di chi parla
- interrompere
- ascoltare solamente i fatti
- non considerare la differenza tra assimilazione e velocità del discorso
FARE DOMANDE!
- le domande chiuse sono quelle a cui posso rispondere: si, no, non lo so, forse;
- esempi di domande chiuse: sei italiano? stai bene? hai fame? sei arrabbiato? sei d’accordo?
DOMANDE CHIUSE E DOMANDE APERTE
- le domande aperte sono quelle a cui si deve rispondere argomentando;
- esempi di domande aperte:
- perché hai deciso di lavorare in questo settore?
- in che modo pensi di risolvere il problema?
- su quali basi fondi la tua opinione?
LE DOMANDE CHIUSE
Sono molto efficaci nei seguenti casi:
- necessità di conferme o di smentite
- avere informazioni da un “profano”
- intervistato molto loquace
So o rilevanti soprattutto nell’intervista di verifica.
Tratto da TECNICA PROFESSIONALE - CORSO PROGREDITO di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.