Skip to content

Gli obblighi di collaborazione del contribuente

Nel corso dell’attività istruttoria, il contribuente è tenuto ad ottemperare agli inviti e alle richieste dell’amministrazione. La mancata collaborazione, oltre ad essere punita con una sanzione amministrativa, pregiudica le successive facoltà di difesa del contribuente.
Infatti le notizie e dati non addotti e gli atti, i documenti, i libri e i registri non esibiti o non trasmessi in risposta agli inviti dell’ufficio non possono essere presi in considerazione a favore del contribuente, in sede amministrativa e contenziosa.
di Alessandro Remigio
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.