Skip to content

Esempio di applicazione dell'ART. 176 del DPR 22 DICEMBRE 1986, N.917: cessione di azienda

Ipotesi di cessione di azienda

Azienda composta da:



PLUSVALENZA = 2000 – 800 = 1200


CESSIONE DI AZIENDA
LATO VENDITORE
PREZZO = 2000
PLUSVALENZA = 1200 * 27,5
IMPOSTE DOVUTE = 330
NETTO = 2000 – 330 = 1670
LATO ACQUIRENTE
MAGGIORI AMMORTAMENTI SU PLUSVALENZE (AVVIAMENTO + MAGGIOR VALORE RISPETTO AL VALORE DEI BENI = 1000 + (500 – 300)) = 1200 * 27,5% = 330





Tratto da PIANIFICAZIONE FISCALE D’IMPRESA di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Economia Aziendale, un'introduzione

Appunti del corso di Economia Aziendale. Consentono una familiarizzazione con i principali temi e argomenti della materia, approfondendo tutto ciò che riguarda gli aspetti economici dell'azienda. Corredati di numerosi esempi.