Skip to content

Il prezzo dilazionato: la vendita con riserva di proprietà

Le modalità di pagamento del prezzo e la garanzia del venditore sono anche alla base della disciplina della vendita con riserva di proprietà meglio nota come vendita a rate.
Nella vendita a rate la proprietà del bene passa al compratore solo con il pagamento dell’ultima rata; peraltro godimento del bene e sopportazione di ogni rischio spettano al compratore dal momento della consegna.
Se ha luogo la risoluzione per inadempimento del compratore, il venditore, salvo un equo compenso per l’uso della cosa, deve restituire le rate riscosse.
Il venditore, dal canto suo, con tale strumento conserva, con funzione essenzialmente di garanzia, la proprietà della cosa fin quando non ha conseguito integralmente il prezzo.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.