Studiare in U.S.A.


Senza dubbio, studiare negli Stati Uniti offre l'opportunità di entrare nel mondo del lavoro dalla "porta principale”, sia per l'elevato standard educativo che per la possibilità di crescere in un ambiente internazionale. Prima di prendere in considerazione un master o una specializzazione negli USA, però, bisogna prepararsi ad una serie di test di ingresso.

Cos'è il Bachelor's Degree?
Come negli altri paesi del Commonwealth (Gran Bretagna, Australia e Canada), il sistema universitario statunitense è diviso in livelli. Ma a differenza di quanto accade in Inghilterra, il Bachelor Degree – l'equivalente della nostra laurea di primo livello – dura quattro anni, anziché tre. Il corso di studio è diviso in due blocchi: i primi due anni riguardano gli insegnamenti generici (foundation course), mentre nella seconda parte, lo studente sceglie quali materie approfondire (major).
Il Bachelor Degree può essere conseguito sia nelle università che nei college (sia statali che privati).
La differenza tra college e università è che generalmente i primi offrono solo Undergraduate Degrees, mentre le università offrono anche Graduate Degrees (corsi post-laurea).

Cos'è il Master's Degree?
I corsi post laurea, cioè i Master's Degree, equivalgono ai nostri corsi di laurea specialistica, perciò c'è da stare attenti e non confonderli con quelli che noi chiamiamo comunemente Master. I Master italiani si distinguono di primo e di secondo livello (cioè post laurea triennale o post laurea specialistica), mentre negli Stati Uniti sono soltanto accessibili dopo il Bachelor Degree. La differenza sostanziale, però, è nella tipologia di Master o specializzazione. I Master, infatti, possono essere divisi in:

  • Master Accademici (Master of Arts - MA - o Master of Science, - MS), il cui scopo è prepararsi alla carriera universitaria e al PhD (il dottorato);

  • Master Professionali (Master of Business Administration - MBA -, Master of Education - MeD -, Master of Social Work - MSW) finalizzati all'ingresso nel mercato del lavoro. Per accedere agli MBA americani è necessario superare il Graduate Management Admissions Test (GMAT), per maggiori informazioni ecco il sito ufficiale del GMAT. Negli Stati Uniti, la certificazione legata alle Business School viene rilasciata dall'Aacsb (Association to Advance Collegiate Schools of Business, l'equivalente della nostra Asfor).

  • Medicina (Doctor of Medicine - MD), Giurisprudenza (Juris Doctor - J.D.) e Ingegneria (Master of Engineering - MEng) sono solo corsi post-laurea, per cui gli studenti devono aver completato un Bachelor's degree prima di presentare la domanda per uno di questi corsi.

A differenza dal sistema universitario britannico, negli USA si può accedere al dottorato (PhD, Philosophical Doctor) anche dopo la laurea di primo livello (Bachelor). Il dottorato, infatti, può durare dai tre ai sei anni in base al livello di preparazione degli studenti (è ovvio che chi ha anche un Master Degree impiegherà meno tempo nel conseguire il PhD).

Come si accede ai corsi?
Per tutti i corsi post-laurea, è necessario superare il GRE (Graduate Record Examinations), un test generico che devono sostenere tutti gli studenti, americani e non (per maggiori informazioni, puoi visitare il sito della ETS, Education Testing Service oppure il sito DB Discover Business).
In America, come in Gran Bretagna, a tutti gli studenti stranieri che desiderano accedere sia all'università che ai corsi post-laurea è richiesta la conoscenza della lingua inglese. La competenza linguistica, in questo caso, viene attestata da un ennesimo esame, il più famoso è il TOEFL (Test of English as a Foreign Language) che dura due ore ed è disponibile sia online che in versione cartacea (per maggiori informazioni visita il sito della ETS). Ma ci sono altri test, altrettanto accreditati, come il SAT (Scholastic Aptitude Test) o lo Standard Achievement Test, al quale è bene iscriversi con un anno di anticipo.
Inoltre, per gli Stati Uniti, è necessario avere il visto di studio (Visa) che viene rilasciato dal Dipartimento di Immigrazione e Nazionalità (Immigration and Naturalization Department - INS). Per maggiori informazioni, si può visitare il sito dell'ambasciata americana in Italia.

E le borse di studio?
Negli Stati Uniti, le rette universitarie sono piuttosto elevate, per questo vale la pena dare un'occhiata ai siti come Scholarship World che guidano gli studenti nella ricerca delle borse di studio.
Per studiare negli Stati Uniti, consigliamo di visitare anche il sito del Ministero degli Esteri, dove vengono pubblicati i bandi di concorso per le borse di studio.
In particolare segnaliamo il Programma Fulbright, che partire dal 1948 sostiene la cooperazione tra gli enti di formazione superiore statunitensi e italiani. Grazie a questo vengono messe a disposizione degli studenti italiani che intendono specializzarsi negli Stati Uniti una serie di borse di studio, grazie alle quali è possibile accedere alle più prestigiose università d'oltreoceano (per maggiori informazioni ww2.fulbright.it).

Abbreviazioni:
LLM – Master of Laws – Specializzazione in Giurisprudenza
MA – Master of Arts – Specializzazione in Arti
MArch – Master of Architecture – Specializzazione in Architettura
MBA – Master of Business Administration – Master (Specializzazione) in Amministrazione degli Affari
MEd – Master of Education – Specializzazione in Educazione
MEng - Master of Engineering – Specializzazione in Ingegneria
MFA – Master of Fine Art – Specializzazione in Belle Arti
MLitt – Master of Letters – Specializzazione in Lettere
MMus – Master of Music – Specializzazione in Musica
MPharm – Master of Pharmacy – Specializzazione in Farmacia
MPhil – Master of Philosophy – Specializzazione in Filosofia
MRes – Master of Research – Specializzazione in Ricerca
MSc – Master of Science – Specializzazione in Scienze
MSt – Master of Studies – Specializzazione di Studio (offerta da alcune università, propedeutica al dottorato)
MTh – Master of Theology – Specializzazione in Teologia