Skip to content

Il debito mezzanino: caratteristiche tecniche dello strumento

Il Mezzanino consiste in una forma di finanziamento che si colloca, considerando il profilo rischio/rendimento, in una posizione intermedia tra l’investimento in capitale di rischio e quello in capitale di debito, con una scadenza a medio termine generalmente superiore ai 5 anni.La componente di debito, generalmente in forma di debito subordinato rispetto al debito senior e remunerata con un tasso d’interesse, può essere assistita da garanzie reali e da diritti sulle azioni/quote della società finanziata. Alla luce di tale importante caratteristica la remunerazione del finanziamento mezzanino è  superiore a quella del senior debt, per effetto del maggior rischio implicito nell’operazione di financing.La componente “capitale di rischio” è generalmente sotto forma di diritti (warrant, ecc.) su titoli rappresentativi del capitale di rischio dell’impresa finanziata (cosiddetto “equity kicker”), che consente di beneficiare degli apprezzamenti del valore del capitale dell’impresa finanziata.

Il capitale intermedio è subordinato  rispetto al debito senior:
- in caso d’insolvenza e conseguente liquidazione dell’impresa emittente/mutuataria, i creditori junior (subordinati) vengono soddisfatti in maniera residuale rispetto ai creditori senior.
- Il piano di rimborso del debito subordinato è generalmente strutturato in modo tale che, a fronte del normale pagamento di quote interesse e quote capitale ai creditori senior, vi è il solo pagamento delle quote interesse ai creditori junior. Questi ultimi vengono cioè rimborsati del capitale solo quando il debito senior è stato interamente pagato.
- Il debito subordinato è generalmente dotato, analogamente al debito senior, di una garanzia reale nei confronti delle attività dell’impresa debitrice. Tale garanzia è tuttavia residuale rispetto a quella del debito senior. In caso d’inadempienza dell’impresa, i creditori senior si rifanno sulle attività in considerazione e, solo se il ricavato della liquidazione supera il valore nominale del debito senior il debito subordinato viene rimborsato parzialmente o totalmente.
Tratto da CORPORATE E INVESTMENT BANKING di Alessandra Depaola
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.