Skip to content

Elementi essenziali del bilancio consolidato

Il bilancio consolidato è un bilancio che espone la situazione economica, patrimoniale e finanziaria di un gruppo di imprese viste come un'unica impresa e supera il diaframma rappresentato dalle distinte personalità giuridiche delle imprese del gruppo.
La capogruppo e le controllate sono indistinte quindi si sommano attività e passività e i componenti economici, ma si eliminano gli elementi reciproci con l'obiettivo di rappresentare solo saldi ed effetti economici con terzi.
Nessuna società tiene la contabilità del consolidato, e la controllante non ha accesso alla contabilità delle società. La capogruppo deve fare il bilancio consolidato come se il gruppo fosse un'unica entità economica, però visto che nella realtà non è cosÏ non si può fare il consolidato come bilancio civilistico. Ogni società chiuso il suo bilancio lo invia alla capogruppo, che li somma e ottiene un bilancio aggregato, come mera somma dei bilanci. La capogruppo deve raccogliere le informazioni sulle operazioni tra le società e eliminarne gli effetti.
» indispensabile che le controllate redigano il bilancio con lo stesso schema della capogruppo, in un linguaggio comprensibile a tutti, interpretando gli IAS nello stesso modo. Poi c'è il problema di conversione della valuta.
Tratto da INTERNATIONAL ACCOUNTING di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.