Skip to content

Periodo di valutazione

Se, al termine dell'esercizio in cui ha luogo l'aggregazione, la contabilizzazione iniziale di una aggregazione aziendale è incompleta, l'acquirente deve rilevare nel proprio bilancio gli importi provvisori degli elementi la cui contabilizzazione è incompleta. Per un anno dalla data di acquisizione, l'acquirente deve rettificare con effetto retroattivo gli importi provvisori rilevati alla data di acquisizione, così da riflettere le nuove informazioni apprese su fatti e circostanze in essere alla data di acquisizione.
Quindi se non sono in grado di valutare bene le attività e le passività, posso indicarle come importi provvisori, e poi entro un anno, ho il tempo per capire quanto valevano le cose che ho comprate, il giorno che le ho comprate. Questo è stato inventato per le acquisizioni molto complesse e soprattutto per le operazioni vicine alla chiusura dell'esercizio.
Tratto da INTERNATIONAL ACCOUNTING di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International Accounting -corso progredito

Appunti di International Accounting che approfondiscono quelli relativi al corso base. Più nel dettaglio viene presa in considerazione la descrizione puntuale con numerosi esempi dei capisaldi della materia, in particolare IAS e IFSR.