Skip to content

Elenco appunti ateneo Università degli Studi di Milano

Privatezza e Protezione dei Dati

Appunti per il corso "privatezza e protezione dei dati", A.A 2018/2019, che analizza i problemi relativi alla protezione dati che nascono in scenari aperti e dinamici dove le informazioni sono spesso memorizzate, gestite ed elaborate da server esterni non completamente fidati.
Il corso si propone di illustrare alcuni approcci alla protezione dei dati in questi scenari.

Argomenti trattati:
• Privatezza nella pubblicazione e rilascio di dati
• Protezione di macrodati e microdati
• Introduzione ai problemi di sicurezza e privacy nel cloud
• Modelli e linguaggi per la specifica di preferenze di privacy degli utenti
• Protezione dei dati in outsourcing e cloud
• Confidenzialità degli accessi ed integrità delle query
• Condivisione controllata di dati in query distribuite
• Privacy in ambito WWW e social networks
• Approcci avanzati per il controllo dell'accesso
• Protezione dei dati di locazione
• Prerequisiti e modalità di esame
• Concetti di base di: sicurezza e privatezza; basi di dati

Autore: Maurizio Fortunati
Facoltà: Scienze e Tecnologie Informatiche
Corso: Sicurezza Informatica
Esame: Privatezza e Protezione dei Dati
Docente: Samarati Pierangela

Modellazione e analisi di sistemi

Appunti per il corso "Modellazione e analisi di sistemi", A.A 2018/2019, che presenta metodologie e tecniche per la specifica e l'analisi formale di sistemi complessi.
Argomenti affrontati:
• Cosa sono ed a cosa servono i Metodi Formali
• Applicazione dei Metodi Formali alla progettazione ed all'analisi di sistemi
• Modellazione ed analisi ad alto livello di astrazione. Le Abstract State Machines (ASM)
• Tecniche di raffinamento di modelli. Tecniche di astrazione
• Il tool-set ASMETA per modelli ASM
• Casi di studio di specifica di sistemi
• Modellazione ed analisi a basso livello di astrazione
• Automi di Kripke e Logica Temporale CTL: sintassi, semantica, pattern di specifica
• Algoritmi di model checking. Simbolic Model Checking con rappresentazione mediante OBDD
• Verifica di proprietà temporali: proprietà di raggiungibilità, di safety, di liveness, di fairness, assenza di deadlock.
• Astrazione di modelli: fusione degli stati; astrazione di variabili, riduzione di variabili, observer automata
• Raffinamenti di modelli: mappatura di modelli ad alto livello di astrazione verso modelli temporali
• Tool: NuSMV e AsmetaSMV

Autore: Maurizio Fortunati
Facoltà: Scienze e Tecnologie Informatiche
Corso: Sicurezza Informatica
Esame: Modellazione e analisi di sistemi
Docente: Elvinia Riccobene

Complementi di Sicurezza e Privatezza

Gli appunti trattano i principi e le tecniche avanzate di protezione dei dati che possono essere utilizzate in scenari emergenti. Si affronteranno i concetti, le metodologie e le soluzioni scientifiche e tecnologiche relative alla protezione dei dati in scenari emergenti, permettendo di applicare  in modo critico le conoscenze acquisite in svariati ambiti applicativi al fine di ottenere garanzia sulla protezione dei dati. In questi appunti partendo dal controllo dell'accesso si procede verso lo studio delle basi di dati e ai metodi per poter effettuare interrogazione sulle tabelle che abbiamo salvato in modo sicuro in cloud. Infine negli ultimi modulo parleremo di differential privacy e di blockchain.
Anno accademico - 2018/2019 e 2019/2020

Autore: Maurizio Fortunati
Facoltà: Scienze e Tecnologie Informatiche
Corso: Sicurezza Informatica
Esame: Complementi di Sicurezza e Privatezza
Docente: Sabrina De Capitani di Vimercati

Redazione ed Interpretazione degli Atti della Pubblica Amministrazione

L'insegnamento mira a fornire allo studente l'approfondimento delle nozioni istituzionali in tema di provvedimenti amministrativi e, dall'altra parte, lo studio delle modalità di redazione di tali atti.
Queste nozioni vengono esposte presentando gli aspetti essenziali della loro articolazione sistematica, le loro origini storiche ed il loro significato concreto, con particolare riguardo ai provvedimenti della p.a. e dei problemi giuridici che pongono, nonché delle ragioni di fondo dei diversi istituti. Argomenti affrontati:
• differenza tra accordi, contratti e provvedimenti amministrativi
• principi generali per la redazione di un atto amministrativo
• analisi dei caratteri di un testo normativo
• caratteri essenziali del provvedimento amministrativo
• la sua funzionalizzazione (finalizzazione del provvedimento al raggiungimento degli interessi pubblici concreti)
• unilateralità
• inoppugnabilità o incontestabilità
• tipicità e nominatività
• gli elementi essenziali del provvedimento amministrativo
• gli elementi essenziali di un atto amministrativo
• esternazione o forma
• la motivazione
• profili problematici legati all'obbligo di motivazione
• motivazione per relationem
• grado di sufficienze, adeguatezza, congruità della motivazione
• l'invalidità del provvedimento amministrativo
• la nullità del provvedimento
• annullabilità
• eccesso di incompetenza
• la violazione di legge
• i provvedimenti amministrativi di 2° grado
• la revoca

Autore: Mariachiara Neri
Facoltà: Giurisprudenza
Esame: Redazione e interpretazione degli atti della pubblica amministrazione
Docente: Margherita Ramajoli e Marco Sica

Organizzazione aziendale

L'obiettivo dell'insegnamento è di introdurre i principi e meccanismi di base della progettazione organizzativa nonché i cambiamenti organizzativi che la trasformazione digitale sta comportando. A tale scopo verranno discussi sia le teorie e gli strumenti volti all'analisi e alla progettazione delle strutture organizzative sia le principali modalità che facilitano l'introduzione del cambiamento tecnologico nei contesti organizzativi. A fine di ogni capitolo è presente un quiz sugli argomenti trattati.
Argomenti affrontati:
• Organizzazioni e progettazione organizzativa
• Strategia, progettazione organizzativa ed efficacia
• Elementi fondamentali della struttura organizzativa
• L'ambiente esterno
• Progettazione organizzativa per l'ambiente internazionale
• Tecnologie per la produzione manifatturiera e per i servizi
• Tecnologie per il controllo, il social business ed i big data
• Dimensioni organizzative, ciclo di vita e declino
• Innovazione e cambiamento

Autore: Maurizio Fortunati
Facoltà: Scienze e Tecnologie Informatiche
Corso: Sicurezza Informatica
Esame: Organizzazione aziendale
Docente: Alessandra Lazazzara

Il discorso dei media

Appunti riguardanti i discorsi mediatici sui principali mezzi di comunicazione di massa (cinema, stampa, televisione). L’accento è posto sugli effetti che i testi mediatici producono sul contesto e sugli spettatori, per questo il documento inizia con l’analisi critica del discorso (CDA) elaborata dal sociologo Foucault. L’approccio critico al discorso mediale viene analizzato in ambito filosofico, sociologico e linguistico. Vengono inoltre analizzate le strutture dei talk show e i linguaggi che quest’ultimi utilizzano per aumentare il livello di spettacolarizzazione. Corso di Laurea in Comunicazione e Società - A.A. 2016/2017

Autore: Sara Consonni
Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo
Corso: Comunicazione e Società
Esame: Sociolinguistica
Docente: Federico Boni

Sociologia della Comunicazione Interpersonale

Appunti completi riguardanti le principali forme di comunicazione, dalla comunicazione interpersonale a quella mediata a quella quasi mediata. In particolare verrà analizzata la comunicazione interpersonale e le sue componenti. Sono presenti le principali teorie e i principali modelli elaborati dai sociologi più importanti come Goffman, Garfinkel, Thompson ecc… I concetti di frame, self, linguaggio e conversazione vengono illustrati e ripresi più e più volte. Corso di Laurea in Comunicazione e Società - A.A. 2016/2017

Autore: Sara Consonni
Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo
Corso: Comunicazione e Società
Esame: Sociolinguistica
Docente: Federico Boni