Skip to content

Introduzione a Holderlin



Holderlin non vuole diventare pastore luterano. Alternative: libero scrittore o carriera accademica. Sarà indeciso per anni. Era conterraneo di Schiller. Poesia spesso segnata da intuizioni filosofiche della filosofia idealista con connotazioni metafisiche. Filosofia che pone come centrale e prioritario il momento estetico, legato alla riflessione sull'arte tragica. In Germania Holderlin è diventato il poeta dell'ermeneutica, corrente di Heidegger e Gadamer. In terra sveva c'era una grande tradizione intellettuale: i Duchi di Wurttenberg seguivano la vita delle istituzioni con grande interesse. Secondo fattore è il radicamento del movimento pietista negli ambienti religiosi svevi, in cui il rapporto con la religione era molto sentimentale e mistico. Vitalità letteraria degli anni 80, con una famosa rivista di Staudlin che raccoglie un gruppo di importanti scrittori: si riconosce che sta tramontando l'epoca classicista e ci si avvicina al romanticismo, nuovo movimento. In questo contesto va la biografia di Holderlin Nel Wurttenberg sono le cittadine decisive per la sua formazione. La madre discende da una famiglia di pastori protestanti ed è influenzata dalla tradizione pietista.

Tratto da HOLDERLIN di Dario Gemini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Storia della filosofia

Gli appunti si concentrano sul concetto di anima nella storia della filosofia, partendo dagli autori presocratici arrivando fino a Freud.