Skip to content

Der Anklang

Der Anklang si può tradurre con “il risuonare” (da klingen = suonare) o “il risuono”. Indica la tematica su cui abbiamo insistito nelle lezioni precedenti: sia nell’abbandono dell’essere, sia nell’oblio dell’essere è possibile ascoltare il risuonare del darsi stesso dell’essere, pur attraverso il suo ricusarsi ( die Verweigerung = la ricusa); il “risuonare” è proprio questa possibilità di udire nell’abbandono e nell’oblio dell’essere il darsi in maniera silenziosa e sottraentesi dell’essere stesso.  
Tratto da L'ULTIMO HEIDEGGER di Carmine Ferrara
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: