Skip to content

L’ascolto è d’oro

L’ascolto è d’oro


Il seduttore competente è uno che sa ascoltare il partner. L’ascolto implica il silenzio di chi ascolta. E la segnalazione della massima disponibilità da parte del seduttore. Il silenzio, accompagnato da cenni di assenso con il capo, indica che egli è attento alle parole del partner e che gli interessa molto ciò che sta dicendo. Le sue risorse attentive sono focalizzate e concentrate su di lui. L’ascolto attento rende l’altro protagonista e figura dominante su1 palcoscenico della conversazione.
Non siamo in presenza di un ascolto passivo e ottenuto in modo coercitivo. È in gioco un ascolto attivo e partecipe. Tale partecipazione, nel senso di «prendere parte a», implica una coordinazione nello svolgimento del dialogo ed è la premessa per provare un profondo sentimento di empatia e di armonia fra i partner.
Tratto da LA SEDUZIONE di Anna Bosetti
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Certificazione antiplagio

Noi verifichiamo le corrispondenze online e puoi ottienere un certificato di eccellenza per valorizzare il tuo lavoro