Skip to content

L’effetto somiglianza


Nella seduzione l’effetto «novità» va integrato e compensato dall’effetto «somiglianza».
Siamo in presenza di due disposizioni antitetiche che rispondono a bisogni diversi: la somiglianza è alla base dell’empatia e dell’armonia interpersonale; la diversità è sottesa alla curiosità e all’esplorazione. Entrambi questi bisogni sono importanti e agiscono efficacemente nella seduzione.
In generale, l’effetto «somiglianza» è assai più importante per la seduzione a lungo termine che per quella a breve termine.
Tratto da LA SEDUZIONE di Anna Bosetti
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro