Skip to content

Le ragioni contro la Turchia in Europa


TEORIA DELL’ EURABIA: paura che da qui a pochi decenni la popolazione musulmana possa diventare stabilmente europea e assoggettare, da un punto di vista culturale e religioso, la popolazione europea (grazie alla sua forza demografica). Si sostiene che esiste un relativismo eccessivo nei confronti di chi propone la religione islamica; si accusa l’Europa di essere troppo passiva nei confronti dell’Islam e di non aver previsto ufficialmente di poter riconoscere le radici giudaico-cristiane dell’Europa.
→ può essere un discorso non politicamente corretto, ma se queste popolazioni non riescono a integrarsi in Europa, quali possono essere le conseguenze negative per tutta l’Unione se un intero Stato musulmano vi entra a far parte?

Da sempre la Turchia ha un rapporto privilegiato con l’Europa, anche se l’ingresso nell’UE ha molti aspetti difficili da valutare e diversi contro che devono necessariamente essere presi in considerazione → es: teoria dell’ Eurabia.

CONTRO:
- popolazione estremamente numerosa, capace di destabilizzare l’assetto istituzionale dell’UE (soprattutto del Parlamento europeo);
- maggioranza islamica;
- difficoltà di integrazione nei confronti dei Paesi europei (visibile già con i Turchi residenti in Germania) → potrebbe costituire un pericolo a livello sociale.

→ EURABIA:
vi sarebbe una strategia di una identità euro-araba portata avanti dalla Francia per ottenere la “guida” di tale processo e contrapporsi, in questo modo, agli USA (risalente agli anni ’60).
Le peggiori previsioni vedono un futuro, per l’Europa, di sottomissione alla sharìa islamica → la cristianità sarà ridotta a uno stato di DIGNITUDINE: senso di arrendevolezza e accettazione nei confronti delle popolazioni islamiche → Cristiani ed Ebrei diventeranno minoranze represse in un mare di Islam.

Tratto da LA TURCHIA E L'EUROPA di Luca Porcella
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro