Skip to content

Comunicazione: mappe di interpretazione

COMUNICAZIONE: MAPPE DI INTERPRETAZIONE


Mappa → sistema di nomi/immagini ordinati per classi e connessi secondo rapporti di causa-effetto, di somiglianza-diversità, di contiguità o distanza
I nomi definiscono le cose, le immagini le descrivono
Una mappa può contenere anche schemi di comportamento
Ogni essere vivente interpreta la realtà attraverso mappe che gli permettono di adattarsi all’ambiente
Il mondo è molto complesso ed è diverso dalla rappresentazione che ne diamo → facciamo generalizzazioni + lo semplifichiamo + lo deformiamo, cancellando alcuni dettagli
In alcuni casi, non avere rappresentazioni significa avere “libertà mentale” che ci permette di stabilire nuove connessioni in seguito al verificarsi di un fatto nuovo, anziché ricondurlo a ciò che già conosciamo
Tratto da LINGUAGGI DELLA COMUNICAZIONE di Fabio Merenda
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: