Skip to content

Creatività: personalità, comportamenti e ambienti

CREATIVITÀ: PERSONALITÀ, COMPORTAMENTI E AMBIENTI


Caratteristiche della personalità creativa:
• Riconoscere l’importanza di essere competenti
• Curiosità
• Bisogno d’ordine e di successo
• Indipendenza
• Spirito critico
• Insoddisfazione

Un’idea creativa:
• Si esprime attraverso un linguaggio (numerico o analogico)
• Genera una discontinuità
• Riconfigura idee e regole esistenti o ne istituisce di nuove
• Presuppone una conoscenza preliminare di regole, teorie e tecniche (necessaria ma non sufficiente)
• Configura un ordine nuovo + comprendibile + comunicabile + verificabile (creatività scientifica) o condivisibile (creatività artistica)
• Ha una dimensione sociale
• Si sviluppa in un tempo ma si esprime in forma di illuminazione istantanea

I bambini sembrano comportarsi in modo creativo e originale, anche perché non essendo pienamente consapevoli dei confini tra un campo e l’altro li violano più facilmente.. ma non possiamo parlare di creatività vera e propria perché manca la conoscenza preliminare

Secondo Goleman ci sono fattori che possono danneggiare lo sviluppo di un’attitudine creativa nei bambini:
• Sorveglianza → sentirsi sempre sotto osservazione
• Valutazione → doversi preoccupare del giudizio altrui
• Ricompense → ricevere premi determina una perdita di piacere del gesto creativo in sé
• Competizione → trovarsi in situazioni in cui si può solo vincere o perdere
• Eccesso di prescrizioni → l’originalità viene percepita come un errore
• Pressione → dover produrre prestazioni all’altezza di aspettative esagerate
• Limitare le scelte

Anche il clima socioculturale influenza la creatività → è difficile mettere in discussione conoscenze impartite in maniera dogmatica, ma è anche difficile mettere in discussione conoscenze impartite in maniera superficiale (in quest’ultimo caso si rischia di fare molta fatica per scoprire una cosa banale)
Tratto da LINGUAGGI DELLA COMUNICAZIONE di Fabio Merenda
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: