Skip to content

Discorso: le strade dell’argomentazione

DISCORSO: LE STRADE DELL’ARGOMENTAZIONE


Si può argomentare tirando dritto e facendo appello alla ragione oppure facendo svolte improvvise e mettendo in gioco le emozioni; tuttavia, anche un ragionamento logico può essere emozionante, così come un’analogia può essere ragionevole
Nessun argomento ragionevole risulta convincente senza una componente emozionale
L’emozione è maggiore se la connessione proposta (logica o meno) è inaspettata + pertinente + semplice

ARGOMENTARE TIRANDO DRITTO
Prove concrete
Indizi probanti
Rapporti di causa-effetto
Strutture di tipo logico
⇒ Selezionare i dati di realtà più convincenti e allinearli costruendo una relazione di necessità

ARGOMENTARE PER SVOLTE IMPROVVISE
Esempi che stabiliscono regole
Illustrazione del tema
Istituzione di modelli
Citazione di precedenti, testi o autori importanti
⇒ Fondare la struttura del reale lavorando sui dati modificandone la percezione e rendendoli sorprendenti

Tratto da LINGUAGGI DELLA COMUNICAZIONE di Fabio Merenda
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro