Skip to content

Testo e contesto per professionisti

TESTO E CONTESTO PER PROFESSIONISTI


Le modalità espressive confermano/contraddicono i contenuti, influendo sulla credibilità delle argomentazioni → bisogna essere rigorosi sugli elementi denotativi e flessibili su quelli connotativi
Quanto più testo e contesto stanno bene insieme e producono coerentemente senso, tanto più il messaggio potrà esprimersi senza subire contaminazioni di senso
Gli annunci pubblicitari sono un esempio di integrazione progettuale fra testo e contesto in cui le parole vengono pensate insieme alle immagini che le contestualizzano → layout, titolo, frase finale hanno tutti la stessa importanza
Usare insieme linguaggio digitale e linguaggio analogico significa sfruttare i vantaggi espressivi di entrambi
Parole e immagini vengono integrate in un format, cioè una struttura narrativa dotata di coerenze interne che ne garantiscono stabilità di senso → la stessa pubblicità veicolata con mezzi diversi ha sempre lo stesso senso
Un annuncio è efficace se è costruito secondo criteri di economia dei segni → parola, immagine e grafica si integrano nel format senza sovrapporsi
Se togliendo la parola/immagine il senso resta lo stesso allora la parola/immagine è inutile

Tratto da LINGUAGGI DELLA COMUNICAZIONE di Fabio Merenda
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: