Skip to content

Piano delle contingenze


Ogni evento ha insita in sé una certa percentuale di rischio. Questi rischi, legati a fattori organizzativi, vanno gestiti con un piano delle contingenze, documento che affronta tutte quelle circostanze sfavorevoli inerenti alla produzione ed allo svolgimento dell’evento, tali da generare maggiori probabilità di insuccesso.
Cause dell’insuccesso possono essere ad esempio la scelta del posto, le concessioni, il periodo, il clima, le problematiche logistiche e cosi via.
Molto utile in qst caso è l’Analisi SWAT.
Oltre ad aggiornamenti e adeguamenti del piano di produzione nella revisione delle attività, l soluzioni per gestire incertezze e rischi sono:
- prevenzione, riduzione, eliminazione delle cause
- elusione: cambia modo procedere
- accordi contrattuali che blindano soluzioni pericolose
- assicurazione
- trasferimento del rischio a soggetti terzi
- monitoraggio
- problem solving
- osservanza normative
Tratto da MARKETING PER GLI EVENTI CULTURALI di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.