Skip to content

Lo stile cinematografico:

Riassunto del libro “Lo stile cinematografico” di E. Biasin, G. Bursi e L. Quaresima. Una carrellata di opinioni e definizioni che cercano di inquadrare il concetto di "stile" cinematografico, attraverso esempi autoriali quali le pellicole di Hitchcock, Kurosawa e Bergman o quelli divenuti noti come "Film manifesto". Nel cinema classico americano si cerca di identificare come distintivo il film noir in un dibattito tra stile e genere, per poi illustrare le tipologie di critica filmica nei diversi decenni del dopoguerra. Viene presa in esame l'immagine cinematografica della Berlino di Weimar negli anni '30, così come la critica al cinema politico italiano di Germi o Petri. Si chiude con l'influenza della televisione nelle dinamiche della creazione di un film.


Dettagli appunto:

Questa è solo un’anteprima: 8 pagine mostrate su 40 totali. Registrati e scarica gratis il documento.

Questa è solo un’anteprima: 8 pagine mostrate su 40 totali. Registrati e scarica gratis il documento.

 

Indice dei contenuti:

 

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Valuta questo appunto: