Skip to content

Scontri papato e impero. Barbarossa, Bernardo e diritto canonico


Ma nel 12° sec. non cessarono contrasti papato-impero. Si ebbero anzi 2 scismi. Il primo interno al collegio dei cardinali, alla morte di Onorio II (dal 1130 al 1137): vengono eletti 2 papi, Innocenzo II e Anacleto II. Il 2° resta a roma dove ha maggiore appoggio. Lo scisma termina con la morte di Anacleto. Il 2° scisma è di origine imperiale e dura dal 1159 al 1178. in germania prima della metà del secolo eran nate le 2 parti dei guelfi (sostengono i duchi di baviera – in italia saranno fautori della chiesa) e dei ghibellini (sostengono i duchi di Svevia). La contrapposizione si ebbe per la successione all’impero a Lotario II. Quando è imperatore Federico I barbarossa sostiene contro papa Alessandro III, autore anni prima di un incidente diplomatico, 3 antipapi. Dopo vari scontri si stabilisce la pace a costanza nel 1183 tra imperatore e comuni.
Nel 12° sec si sviluppano le università, dove fondamentali sono le facoltà teologiche. Le università si evolvono nelle scuole cattedrali. La più antica sede universitaria fu forse bologna (1088), seguita da Parigi, Oxford. Con i maestri dell'università si sviluppano discipline ecclesiastiche come la canonistica e la teologia, fondata nel 12° sec come scienza razionale della scolastica. Si ebbero anche dispute tra maestri. S riscopre Aristotele e il procedimento dialettico. I monaci furono spesso avversari di questo metodo razionale di studiare la teologia. Vedi bernardo di chiaravalle. Il diritto canonico, nato nell’università, si affianca al diritto civile come legislazione della chiesa cattolica. Si razionalizza la tradizione canonistica ecclesiastica. Canone, dal greco kanon, regolo, quindi norma, vuol dire regola, canone. Canoni si chiamavano anche i decreti dei concilii in materia dogmatica. Canone era ogni regola per il governo della cristianità. Canoni ecclesiastici erano i decreti promulgati da concilii o pontefici. La formazione di un corpus iuris canonici si deve al monaco benedettino Graziano, morto nel 1158. insegnò teologia pratica a bologna, e compose la concordantia discordantium canonum, detta anche Decretum. L’opera ebbe molti studiosi detti decretasti. Comunque per questo sviluppo del diritto canonico molti vescovi e papi del 12° sec furono grandi giuristi.

di Dario Gemini
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.