Skip to content

Fenomenologia degli abusi: maltrattamento psicologico

Quando un adulto mostra un comportamento lesivo dal punto di vista relazionale nei confronti di un minore: atteggiamenti di disprezzo e svalutazione del bambino, critica ripetuta, ostilità,l’utilizzo dell’immagine del bambino a scopo di spettacolo e di lucro, senza tenere conto della sua dignità e dei suoi bisogni specifici o anche il suo coinvolgimento in dispute legali di separazione coniugale e nei conseguenti procedimenti per il suo affidamento nel corso dei quali possono essere addirittura ordite accuse infondate di abuso e maltrattamento.
Nel caso di bambini vittima di violenza psicologica, i sintomi e i segni più frequenti sono:
-sintomatologia di tipo reattivo-iperattivo;
-sintomatologia di tipo depressivo.
Le modalità di intervento dipendono dalle motivazioni causa dell’abuso; la valutazione diagnostica, deve quindi interessare sia il bambino che la famiglia.
di Anna Battista
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.