Skip to content

Disturbi d’ansia: epidemiologia e comorbidità

I disturbi d’ansia sono i disturbi psicopatologici più frequenti nella popolazione infantile, con un’interferenza sulla vita quotidiano simile a quella dei disturbi dell’adulto e con possibilità di mantenersi e trasformarsi nel tempo.

COMORBIDITA’ DEI DISTURBI D’ANSIA
Le comorbidità più importanti si pongono con i disturbi dell’umore ( disturbo depressivo e bipolare) e con il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD).
Particolarmente rilevante è la comorbidità tra i disturbi d’ansia e la depressione.
di Anna Battista
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.