Skip to content

Art. 2043 – Risarcimento per fatto illecito

“Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno” 

Bisogna valutare qual è un danno “ingiusto”. Ci sono anche danni giusti (bocciare ad un esame, fare concorrenza ad un altro fino a farlo fallire, mollare la moglie)
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.