Skip to content

Coerenza del messaggi ed effetto comunicativo

Gli effetti della comunicazione sono più forti quando il messaggio è coerente con atteggiamenti, opinioni, credenze e valori che il ricevente già possiede. Gli atteggiamenti del ricevente operano una selezione nella fase di attenzione e codifica dei messaggi (schemi). Gli effetti della comunicazione di massa tendono a rafforzare atteggiamenti già posseduti piuttosto che a determinare il cambiamento; il cambiamento è, comunque, il risultato di molteplici fattori (mezzo di comunicazione impiegato, contesto sociale, interpretazione del messaggio che il gruppo di riferimento del soggetto propone, presenza e influenza di opinion leader, credibilità della fonte). Quanto più gli atteggiamenti hanno radici profonde e sono stabili, quanto meno hanno probabilità di subire cambiamenti. Maggiore è il monopolio di chi detiene la fonte delle comunicazioni, maggiore è l’effetto nella direzione voluta dalla fonte.

di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.