Skip to content

EQUILIBRIO ECONOMICO GENERALE: Dimostrazione

Abbiamo visto come la concorrenza perfetta determini situazioni di equilibrio parziale nel mercato dei beni e in quello dei fattori. Tuttavia, questi diversi mercati, sono tra di loro interdipendenti: la domanda dei consumatori condiziona quella delle imprese; questa a sua volta quella dei fattori produttivi; ma i redditi che ricevono i diversi fattori sono poi alla base della domanda di consumo delle famiglie.
L'idea dell'interdipendenza di tutte queste grandezze è utilizzata per dimostrare con più precisione che condizioni di concorrenza perfetta determinano il raggiungimento simultaneo di una situazione di equilibrio in tutti i mercati, in cui cioè verranno scambiate esattamente quelle quantità di beni e di servizi, che gli uni volevano acquistare e gli altri volevano vendere.
La dimostrazione (effettuata con strumenti matematici) che esistono dei prezzi compatibili con l'equilibrio generale è importante perché mostra l'efficienza allocativa del mercato, ovvero che data una certa popolazione con determinate risorse produttive, tecnologie e preferenze di consumo; e supposte certe motivazioni in termini di massimizzazione dei propri obiettivi da parte dei soggetti coinvolti nel processo economico, che condizioni di concorrenza perfetta determinano una situazione in cui nessuno può star meglio senza che qualche altro stia peggio.
Ma è importante osservare che:
-il risultato è dimostrabile solo in assenza di restrizioni all'acquisto e alla vendita di beni e servizi e con piena mobilità dei fattori produttivi nella ricerca delle modalità più remunerative;
-ciò che si dimostra è l'efficienza allocativa del mercato non la sua equità: perché il mercato parte da una domanda data, che riflette a sua volta una determinata distribuzione del reddito, ma non necessariamente tale distribuzione e le relative opportunità di consumo e di lavoro sono eticamente accettabili.
di Antonio Amato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.